Informativa Privacy - Come eliminare i cookie

Tutti i documenti sono aggiornati, consultabili online e scaricabili in formato aperto. I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e D.Lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali. Per ulteriori informazioni e approfondimenti è possibile scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica:

info@soricalspa.it

Sede legale: 88100 Catanzaro (loc. Germaneto) - Capitale Sociale: €13.400.000 - C.F. e P.IVA: 02559020793 - R.E.A.: 159545

Notizie sorical

S. Caterina sullo Jonio, Sorical supporta il Comune e trova soluzione a crisi idrica

05/22/2019

 

Mesi di misurazioni e interventi di ingegnerizzazione sulla rete idrica hanno permesso di superare la grave crisi idrica che da oltre un anno interessava il centro abitato di Santa Caterina sull’Jonio. Il sindaco Francesco Severino, nei mesi scorsi, in piena emergenza, si è rivolto a Sorical per avere un supporto tecnico ed operativo al fine di consentire a meno di un migliaio di cittadini di poter usufruire dell’acqua potabile.

I risultati ottenuti, a seguito dei lavori eseguiti da Sorical, sono stati illustrati nella sede del consiglio comunale dall’ingegnere Paolo Mainieri, dal commissario di Sorical Luigi Incarnato e dagli ingegneri Sergio De Marco, responsabile dell’area Operativa, e Massimo Macri, responsabile del  Compartimento Centro.

Il centro storico di Santa Caterina è approvvigionato, esclusivamente, da pozzi comunali, entrati in crisi per carenza di risorsa idrica, mentre la Marina, più popolata, è servita dagli impianti Sorical. I tecnici della Sorical hanno prima studiato la rete e provveduto ad effettuare una video ispezione e manutenzione straordinaria sui tre pozzi comunali. E’ stato installato una nuova pompa di emungimento ed un nuovo quadro elettrico per evitare che, come riscontrato, le scariche elettriche continuassero a mandare in tilt il campo pozzi.

Inoltre è stato messo in esercizio un bottino di riunione dell’acqua potabile lungo la linea tra i pozzi e il serbatoio per la ricezione anche di acqua sorgentizia. Sul fronte della distribuzione è stato cambiato assetto, separando i due serbatoi e facendo in modo che il serbatoio più alto in quota alimentasse il più piccolo, stabilizzando di fatto il carico idraulico sulla rete interna. E’ stata effettuata una massiccia ricerca perdite tanto sulle condotte di adduzione che sulla rete interna. 

I risultato sono più che soddisfacenti. Oggi bastano solo 2 pozzi sui 4 disponibili per soddisfare la popolazione residente in centro e nelle frazioni di campagna.
Gli altri due pozzi saranno attivati in estate, quando la popolazione aumenta sensibilmente, con una prevalenza di stranieri.

Inoltre una specifica apparecchiatura idraulica è stata prevista in via Porta dell’Acqua, all’ingresso del paese, al fine di gestire la pressione e consentire recuperi di risorsa nelle ore notturne a beneficio della distribuzione diurna.

“Anche qui a Santa Caterina abbiamo dimostrato che con investimenti mirati, tecnologia e l’alta professionalità dei tecnici Sorical, le risposte per i cittadini sono più che soddisfacenti”, ha detto il commissario Incarnato. “La Calabria sconta un grave ritardo nell’organizzazione del servizio idrico integrato, Sorical ha tutte le competenze per diventare il soggetto gestore della Calabria”.

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon
In Primo Piano

Sorical chiede a Confindustria convocazione tavolo per verifica intesa su assunzioni

24/2/2019

I Liquidatori della Sorical chiederanno domani mattina a Confindustria, la convocazione di un tavolo con tutte le sigle sindacali per verificare la co...

1/10
Please reload

Notizie Recenti
Please reload